Torrione, manufatto e quartiere diventano un libro. Andreassi: “Zona con grandi potenzialità”