Presentato il restauro di quattro dipinti del ‘600