Giulio Cesare e Francesco Bedeschini –Disegno e invenzione all’Aquila nel Seicento