L’emozione della scoperta dei beni culturali dellaProvincia dell’Aquila