• Comunicazione
  • Eventi
  • AGRIMENSOR III EDIZIONE - “I CUNICOLI DI CLAUDIO E L'EMISSARIO ROMANO: DALLA PROGETTAZIONE ALL'INAUGURAZIONE”

AGRIMENSOR III EDIZIONE - “I CUNICOLI DI CLAUDIO E L'EMISSARIO ROMANO: DALLA PROGETTAZIONE ALL'INAUGURAZIONE”

AGRIMENSOR III EDIZIONE - “I CUNICOLI DI CLAUDIO E L'EMISSARIO ROMANO: DALLA PROGETTAZIONE ALL'INAUGURAZIONE”

Dal 22 Settembre 2016 08:43 fino al 25 Settembre 2016 10:43 Salva sul calendario

Luogo: Avezzano, Borgo Incile emissarioTorlonia Avezzano

Organizzato da Angela Ciano

Categorie: Eventi generali

Hits: 292

Valutazioni:

Dal 22 al 25 settembre, torna la terza edizione di Agrimensor, l’evento che si articola in 4 giornate è stato  ideato e promosso dall’Associazione Culturale Convivium di Borgo Incile grazie al contributo della Fondazione Carispaq e vede il Patrocinio della Regione Abruzzo, Comune di Avezzano, Comune di Luco dei Marsi e la preziosa collaborazione della Proloco Borgo incile e le Associazioni Ethnobrain, Luco è il mio Paese e Romanitas.

Per il terzo anno consecutivo, ospite dalla Germania il Prof. Lothar Weis, socio onorario della Convivium, docente di arte e tecniche delle costruzioni da sempre studioso appassionato alla storia del prosciugamento del Lago Fucinus e alle tecniche di agrimensura e ingegneria che i romani utilizzarono per compiere la meravigliosa opera idraulica “Emissario del Fucino e Cunicoli di Claudio”. I suoi studi e le sue machinae verranno ampiamente illustrati nel corso dell’evento.

Anche quest’anno ci sarà il consueto e meraviglioso “ArcheoEcotrekking: quando natura e storia si incontrano” che partirà dal santuario di Angitia fino a salire su alle mura ciclopiche, passando per il bosco sacro della antica dea. Un cammino alla scoperta delle bellezze  culturali, artistiche e naturali del territorio lungo un itinerario a piedi attraverso il quale ricostruire la storia dell’antico popolo dei Marsi. Ma le novità non mancano.  Quest’anno ci siamo lasciati ispirare dalle fonti antiche” – commenta il Presidente Ivan Pisegna - “per cui prendendo spunto da autori come Tacito e Svetonio, abbiamo pensato non solo di parlare della storia del Prosciugamento del lago Fucino e di come quella storia venne realizzata dall’uomo, ma anche dedicare una parte del <<racconto>> a quella che fu la giornata inaugurale dell’emissario romano”.

Per cui domenica 25 settembre verrà riproposto un banchetto romano con corteo e danze a cura dell’associazione Romanitas e ludi gladiatori, proprio come le fonti narrano circa la seconda inaugurazione dell’Emissario.

Infine sempre domenica 25 settembre previa prenotazione si potrà degustare un pranzo a base di ricette romane presso i locali della Proloco di Borgo Incile.

Per la partecipazione all’ArcheoEcotrekking più pranzo di sabato e al pranzo romano di domenica  necessaria la prenotazione entro venerdì 23 settembre.

Info e costi allo 338 4299074 oppure scrivendo a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

2016-09-22 08:43:00
2016-09-25 10:43:00

Questo sito utilizza i cookie tecnici per il proprio corretto funzionamento e cookie di terze parti per l'implementazione di alcune funzionalità esterne (ad es. Google Analytics). Navigando le pagine del sito o cliccando su 'OK' acconsenti all'impiego dei cookie.

Informativa completa